a cura della Redazione

Eccoci giunti all’ultimo appuntamento della serie di articoli dedicati all’app di Parental Control WINDTRE Family Protect: una risorsa fondamentale per la navigazione sicura di tuo figlio.

Il controllo parentale è un valido strumento per scongiurare i pericoli del web. Al genitore – educatore spetta l’importante compito di supervisionare, con cautela, rispetto e con il giusto approccio, le attività online dei propri figli perché, come afferma in una recente intervista la psicologa e psicoterapeuta Costanza Calvio, la prevenzione è sempre la cosa migliore:

“…è fondamentale che vengano adottate – soprattutto per i più piccoli – strategie e metodi di controllo efficaci… è bene precisare che non si tratta di censurare, ma di proteggere. Ricordando sempre che ogni genitore è tutore del proprio figlio e ha delle responsabilità nei suoi confronti…”

Per questo oggi vogliamo approfondire la conoscenza di Web&App Activity, la funzionalità di WINDTRE Family Protect che ti permette di monitorare quotidianamente quali app usa il tuo bambino e con che frequenza.

Come funziona?

Nella dashboard di ogni membro della famiglia presente su WINDTRE Family Protect trovi il riepilogo giornaliero delle attività fatte sullo smartphone. Per visualizzarle, ti basterà aprire l’app WINDTRE Junior Protect sul telefono associato e autorizzare la raccolta delle attività sulle app e sul web del bambino. Assicurati sempre che la versione installata sia la più recente.

Con “visualizza altro” potrai anche indagare il dettaglio in percentuale del tempo trascorso da tuo figlio sulle app e siti web di ciascuna categoria. Ricorda che le rilevazioni si basano sul numero di volte che il telefono si connette a internet e che quindi le app che funzionano offline non vengono prese in considerazione mentre per le app eseguite in background risulterà un utilizzo più intenso.

Qualora notassi, poi, che tuo figlio trascorre troppo tempo online, puoi sempre intervenire bloccando la navigazione su determinati siti o app.
Ecco come fare:

– Seleziona la categoria di tuo interesse per visualizzare i blocchi del contenuto preimpostati e personalizzarli in base alle esigenze. È presente un interruttore generale che consente di attivare o disattivare il filtro per l’intera categoria, bloccando circa 1000 domini associati ad essa.
– Se non riesci a trovare un’app che vorresti bloccare, indicalo nella sezione “invia feedback” del menù per consentire a WINDTRE di risolvere il problema.

Ora non ti resta che fare tesoro di tutte queste informazioni e sperimentare tu stesso le innumerevoli potenzialità di WINDTRE Family Protect. Ma ricorda: nessun sistema di filtraggio “meccanico”, per quanto potente, può sostituire la presenza del genitore e bloccare tutto il contenuto pericoloso o indesiderato per un bambino o un ragazzo. La supervisione del genitore e il dialogo sono sempre necessari.