Biblioteche, librerie e istituzioni culturali virtuali

10 Dicembre 2020

Tempo di lettura: 3 min.

Lo avevamo già sperimentato la scorsa primavera, durante i primi mesi di emergenza Coronavirus: nonostante la pandemia e le conseguenti misure sanitarie adottate dal Governo per prevenire ulteriori contagi la cultura non si ferma.

Con ingegno e forza di volontà biblioteche, librerie e istituzioni culturali italiane hanno saputo adattarsi alla situazione e reinventarsi proponendo, anche a porte chiuse, servizi di qualità per intrattenere grandi e piccini e continuando così a svolgere un ruolo fondamentale nel supportare le loro comunità.

Oggi la cultura è tornata online per allietarci in queste giornate invernali e accompagnarci in vista del periodo natalizio. Sono sempre tantissime le realtà che offrono alle famiglie un ricco programma di eventi da seguire comodamente da casa, tutti insieme.

Noi di NeoConnessi abbiamo setacciato la rete in cerca di siti web e profili social attivi e particolarmente interessanti da proporvi. Di seguito alcuni indirizzi da non perdere!

La pagina Facebook della Libreria dei ragazzi, storica libreria con sede a Milano e Brescia che si contraddistingue per la passione e la competenza dei suoi librai, racchiude una community di lettori aperta, vivace e inclusiva. Qui gli appuntamenti virtuali si susseguono a ritmo incalzante e rispondente ai gusti di tutti, dal lettore meno esperto a quello più accanito. Merenda di storie! è l’appuntamento fisso che dal lunedì al venerdì, alle 17,30, propone una selezione di letture e di attività da fare in casa in attesa del Natale. Non poteva mancare, poi, #avventolalibreriadeiragazzi, il tradizionale calendario dell’Avvento dove ogni mattina trovate una piccola sorpresa per riempire questo tempo di storie e piccole azioni e rendere questi giorni colmi di magia, affetto e tante risate.
Per gli adulti – genitori ed educatori – invece la libreria propone un ricco programma di momenti formativi con seminari e gruppi di lettura online per approfondire la letteratura per l’infanzia e imparare a educare i bambini alla lettura, sostenendoli nel diventare lettori entusiasti.

Anche CSBNO, il consorzio bibliotecario a nord ovest di Milano, ha ideato un divertentissimo Bibliocalendario delle feste tutto digitale per scoprire giorno dopo giorno tante curiosità sul Natale e le sue tradizioni e suggerirvi attività da fare insieme in famiglia. E, dopo il successo della scorsa edizione, tornano anche le “Letture in pigiama” ma in veste natalizia e con qualche novità. Per la Christmas Edition sono previsti due appuntamenti settimanali (mercoledì e venerdì) nei quali esperti bibliotecari vi faranno sognare con le loro storie. L’evento digitale è a numero chiuso e per prenotarvi vi basterà scrivere una mail a lettureinpigiama@csbno.net indicando giorno e nomi dei partecipanti. Il giorno della lettura vi verrà inviato il link e le istruzioni per partecipare alla serata.

Andersen, la famosa rivista e premio dei libri per ragazzi, dal mese di novembre è ospite una volta a settimana della rubrica I libri di Radio Kids a cura di Isabella Carbone con appassionanti recensioni delle ultime novità editoriali in formato podcast. In ogni puntata le voci della redazione raccontano ai bambini romanzi, titoli di non fiction e albi illustrati. Di tanto in tanto la rubrica si arricchisce con l’intervento di un autore per suggerire attività e laboratori legati alle letture.

Infine, merita una menzione anche la geniale iniziativa della Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia Opere al telefono: chi desidera può chiamare il museo al telefono per farsi raccontare una delle opere esposte nella mostra True Fictions. Fotografia visionaria dagli anni ’70 ad oggi, al momento chiusa a causa dell’emergenza sanitaria. Il format, dedicato anche ai più piccoli, prosegue fino al 23 dicembre, tutti i mercoledì, dalle 17 alle 19. Come fare? Basta sfogliare insieme ai vostri figli il catalogo sul sito del museo, scegliere l’immagine che più vi incuriosisce e chiamare il numero 0522/444446. Lo staff sarà pronto a raccontarvi tecnica e aneddoti sull’opera selezionata.

Pronti a sorprendere i vostri figli?

Articoli correlati

Celebriamo gli insegnanti

Celebriamo gli insegnanti

Il 5 ottobre si celebra la Giornata Mondiale degli Insegnanti che ha come principale obiettivo di suscitare riflessioni sul ruolo ...
Quali capacità sociali nell’era digitale?

Quali capacità sociali nell’era digitale?

Lui è Gary Chapman, scrittore, speaker radiofonico e consulente relazionale; lei Arlene Pellicane, speaker e autrice. Entrambi americani, insieme hanno ...
Sharenting

A proposito di “sharenting”, genitorialità e social

È sempre più diffusa la tendenza da parte dei genitori di condividere le foto dei propri figli sui social network ...