Come prepararsi a un Natale digital

15 Dicembre 2021

Tempo di lettura: 3 min.

Il mese di dicembre rappresenta per grandi e piccini un periodo di attesa e trepidazione: i preparativi, la scelta del regalo perfetto per chi ami e tante decorazioni per respirare l’atmosfera natalizia a pieni polmoni. E se la tecnologia rendesse ancora più magico il Natale della tua famiglia? Tantissime sono le applicazioni dedicate a questo periodo dell’anno.

Noi di NeoConnessi abbiamo selezionato per te quelle più divertenti e stravaganti, perfette da utilizzare con tutta la famiglia e divertirsi insieme. Perché siamo sicuri che conquisteranno anche a te, oltre che i tuoi figli!

 

Elf Yourself

Se ci fosse un premio per la famiglia più divertente dell’anno, tu e i tuoi cari con questa applicazione vincereste sicuramente! Elf Yourself consente di creare messaggi d’auguri veramente originali. Scattati una foto, scegli la base musicale che preferisci e, cliccando un solo bottone, avrai pronto il video di auguri che raffigura te e la tua famiglia travestiti da simpatici elfi danzanti. L’applicazione supporta fino a cinque elfi in un unico messaggio e consente di personalizzarlo con l’augurio preferito, cliccando sul bottone “Add greetings”.  L’applicazione è disponibile gratuitamente per iOS e Android, anche se per scaricare il video è necessario sottoscrivere un piccolo abbonamento. Per chi desidera usufruirne senza pagare, è possibile comunque inviare il video via e-mail o condividerlo sui principali social media.

Al di là del divertimento condiviso nel registrare il video, Elf Yourself è uno strumento efficace per insegnare con leggerezza ai propri figli l’importanza di ricordarsi degli altri e di far arrivare loro un pensiero: anche un piccolo gesto può cambiare la giornata di un amico. 

Scarica l’app per iOS

Scarica l’app per Android

 

Portable North Pole

E se Babbo Natale rispondesse alla fatidica letterina? Portable North Pole è l’applicazione che avrebbero voluto i tuoi genitori per renderti felice… “Magari fosse esistita ai miei tempi”! Nato come portale online, ora è anche un’applicazione gratuitamente scaricabile per iOS e AndroidMa cosa ti permette di fare questo Polo Nord PortatileÈ un generatore di chiamate e videochiamate con il Babbo più atteso dai bambini.I temi tra cui scegliere sono moltissimi: moniti sulla condotta (“Aiuta in casa”, “Cerca di ubbidire alla mamma”, …), congratulazioni per traguardi importanti (“Bambino/a della settimana”, “Lettera dalla tua insegnante”, …), contenuti speciali per la Vigilia di Natale (“In diretta dalla slitta”, “Consegna in anticipo”) e tante altre categorie!

Alcuni contenuti sono a pagamento, per accedere ai quali esistono diversi tipi di abbonamento da poter sottoscrivere. Il 5% delle vendite online viene però devoluto a Ospedali Pediatrici di tutto il mondo: dagli Stati Uniti al Canada, dalla Francia alla Colombia, un chiamata acquistata aiuterà l’ospedale più vicino a te!

Scarica l’app per iOS

Scarica l’app per Android

 

Santa Tracker

“Come fa Babbo Natale a portare i regali ai bambini di tutto il mondo?” Questo è il quesito vero dei più piccoli, che, come dimostrano gli studi psicologici, passati i 5 anni iniziano a mostrare i primi sospetti sulla reale esistenza di Babbo Natale. Per stimolare la loro immaginazione e alimentare il desiderio dell’attesa, esiste Santa Tracker, l’applicazione scaricabile gratuitamente per iOS e Android che consente di monitorare la slitta più celebre del mondo per tutto il mese di dicembre: dov’è Babbo Natale in questo momento? Che cosa sta facendo? Con Santa Tracker è possibile selezionare il luogo in cui si vive sulla mappa geografica per vedere in tempo reale quando i regali si stanno avvicinando.

Per i ragazzi più grandi, l’applicazione presenta comunque un countdown molto preciso che si aggiorna secondo dopo secondo: uno strumento utile per mostrare quanto tempo manca alle vacanze!

Scarica l’app per iOS

Scarica l’app per Android

 

Se queste applicazioni ti hanno incuriosito/a, puoi scoprirne altre qui!

Articoli correlati

Ripartire con i bambini

Ripartire con i bambini

Il 4 maggio è partita la cosiddetta “fase 2” che ha dato inizio a una graduale riapertura dell’Italia e, pur ...
Cyber security per difendersi dalle cyber minacce

Cyber security per difendersi dalle cyber minacce

Il tema della sicurezza informatica (o Cyber security) è di assoluta attualità. L’anno appena trascorso, a causa anche del contesto ...
Ripassiamo l'inglese: un aiuto dal digitale

Ripassiamo l’inglese: un aiuto dal digitale

Siamo quasi giunti alla fine dell’anno scolastico: un percorso che neanche quest’anno è stato lineare tra DAD, condizioni diverse di ...