Idee per il futuro del pianeta

6 Aprile 2021

Tempo di lettura: 3 min.

Nell’era della digitalizzazione e dell’interconnessione globale, il benessere digitale si rivela essere una chiave fondamentale per sfruttare in maniera responsabile e sostenibile le innumerevoli opportunità offerte dalla rete. Il 21 aprile sarà la Giornata Mondiale della Creatività e dell’Innovazione istituita dall’ONU nel 2017 con l’obiettivo di sensibilizzare e incoraggiare le persone a trovare nuove idee per rendere il Pianeta un posto migliore

In particolare viene promosso l’uso della creatività e dell’innovazione per contribuire al raggiungimento dei 17 Global Goals, gli obiettivi globali per lo sviluppo sostenibile, che includono, tra gli altri, porre fine alla fame e alla povertà, assicurare la salute e il benessere per tutti, promuovere una crescita economica sostenibile e inclusiva, combattere il cambiamento climatico, proteggere l’ecosistema terrestre, salvaguardare mari e oceani. 

Per arrivare preparati a questa giornata proponiamo 3 app all’insegna della creatività e dell’innovazione per la sostenibilità, da sperimentare insieme ai propri figli e alle proprie figlie.

 

Too Good To Go

Perché non stupire i propri figli proponendo una cena take away… con una magic box di ottimi… avanzi? Disponibile gratuitamente per dispositivi iOS e Android, l’app contro lo spreco alimentare si basa sul fatto che un terzo del cibo viene sprecato, e sulle parole di Chad Frischmann, esperto del Cambiamento Climatico, il quale sostiene che ridurre gli sprechi alimentari sia una delle azioni più importanti che possiamo fare per contrastare il riscaldamento globale. 

In pratica, una volta registrati si visualizzano tutti i locali, bar, ristoranti, pasticcerie, della zona in cui poter prenotare e ritirare in giornata, negli orari indicati, le “magic box” che contengono una selezione di prodotti invenduti della giornata!

Oltre all’app, sul sito nella sezione TheMovement si trova un approfondimento con dati aggiornati sullo spreco alimentare, i danni delle discariche per la salute e l’ambiente, il problema dell’incenerimento dei rifiuti che non vengono riciclati. Ampio spazio è dato anche alle diverse possibilità di riuso dello spreco alimentare come risorsa: compost, biogas, mangime animale. 

Nella sezione il Patto si trovano alcuni comportamenti da condividere con i propri figli per introdurre l’argomento e impegnarsi insieme attraverso #facciamounpatto: 

  • Prepara una lista della spesa
    Prima di fare la spesa, controlla frigo e dispensa, fai una lista e non comprare più del necessario.
  • Prima di gettare un prodotto, fai una prova!
    La vista, l’olfatto e il gusto sono i tuoi alleati! Usa i tuoi sensi per capire se il prodotto è ancora buono e può essere consumato.
  • Prima di acquistare nuovo cibo, consuma ciò che hai in casa
    Sfrutta gli ingredienti che hai in dispensa e la tua creatività per realizzare nuovi deliziosi piatti zero-sprechi!
  • Utilizza la app per contrastare lo spreco alimentare
    Salva il cibo rimasto invenduto, condividilo con amici e parenti e contribuisci a fare del bene al nostro pianeta.

 

OroEco

Cosa possono fare, grandi e piccoli, ogni giorno per aiutare il Pianeta? Per una stima precisa di quanto “pesano” le nostre azioni, coinvolgiamo i figli con un calcolo dell’impronta ecologica personale.

L’app, gratuita per iOS e Android, tiene traccia dei personali impatti climatici grazie a un calcolatore dell’impronta di carbonio al mondo. Dalla guida di veicoli alla scelta di cosa mangiare, cosa acquistare e dove, permette di scoprire come ogni parte della vita quotidiana sia collegata al riscaldamento globale e quanto ognuno possa fare per combatterlo. L’app combina il social gaming con i dati sulla sostenibilità dell’intero ciclo di vita grazie alla collaborazione di consulenti e scienziati e permette di:

  • tenere traccia della personale impronta di carbonio
  • tenere traccia del personale impatto sul clima
  • analizzare la vita quotidiana, dal viaggiare al mangiare
  • trovare consigli pratici da seguire per ridurre la produzione di CO2
  • ridurre l’inquinamento e a risparmiare denaro

 

Smart ricicla

Quante volte siamo in dubbio sul giusto contenitore in cui gettare un rifiuto? Studiamo insieme ai figli in maniera semplice e intuitiva come organizzare i rifiuti tramite l’app per la raccolta differenziata valida per tutta Italia.
SmartRicicla è disponibile per Android e a breve per iOS. Guida alla raccolta differenziata risolvendo ogni dubbio, fornisce informazioni sulla posizione delle isole ecologiche, aiuta con i dizionari dei simboli, permette di prenotare il ritiro di rifiuti ingombranti e aggiorna tramite le news del proprio Comune. 

 

Conclusione

Concludendo questo viaggio attraverso le opportunità che la tecnologia ci offre per la sostenibilità, è chiaro che il ruolo dell’educazione digitale nella vita dei nostri figli è più rilevante che mai. Attraverso strumenti come Too Good To Go, OroEco, e Smart ricicla, abbiamo intravisto come sia possibile abbracciare le sfide del nostro tempo con creatività, innovazione e responsabilità. Tuttavia, questo è solo l’inizio. Per coloro che desiderano esplorare ulteriormente il vasto universo dell’educazione digitale e scoprire altre risorse che possono arricchire il rapporto tra i giovani e la tecnologia, il PerCorso per genitori Famiglie digitali oggi: navigare insieme in sicurezza rappresenta una tappa obbligatoria. Qui troverete una moltitudine di strumenti e guide pensati per accompagnare i giovani internauti nel costruire un rapporto sano, informato e consapevole con il digitale.

Consigli e Risorse

Pericoli della Rete

Pericoli della Rete

I minori che usano di più Internet sono più esposti al rischio di vivere esperienze negative, ma questo non si ...
Le opportunità di Internet

Le opportunità di Internet

Internet può essere una risorsa preziosa per aiutare i bambini a imparare cose nuove e, allo stesso tempo, allenare quelle ...
Più sicuri in rete

Più sicuri in rete

Social e app permettono ai nostri figli un accesso pressoché illimitato a contenuti che potrebbero non essere adatti alla loro ...