Strumenti, App e risorse per il benessere digitale

4 Marzo 2024

Tempo di lettura: 3 min.

Internet e le tecnologie sono ormai parte integrante della nostra vita quotidiana e di quella dei nostri figli. A scuola, per esempio, l’educazione sul benessere digitale è sempre più integrata nei programmi curriculari, insegnando ai bambini come navigare in modo sicuro e critico nel mondo online e sviluppando abilità di pensiero critico e di problem solving. Per i genitori di oggi è dunque essenziale comprendere appieno l’importanza di coltivare il benessere digitale dei loro bambini: il ruolo della famiglia nel promuovere il benessere digitale dei propri figli non può essere sottovalutato.
Per affiancare in modo corretto e sicuro i nostri figli nel momento in cui si affacciano per le prime volte sul mondo digitale è tuttavia fondamentale accedere a risorse affidabili e informate. Ecco dunque una carrellata di numerose risorse in lingua italiana disponibili online che offrono video, materiali educativi, approfondimenti e consigli dagli esperti per supportare le famiglie in questo importante compito.

 

Siti web istituzionali e organizzazioni specializzate

Oltre naturalmente a NeoConnessi, diverse istituzioni e organizzazioni offrono risorse affidabili e aggiornate sul benessere digitale per le famiglie. Per esempio il sito web di Generazioni Connesse fornisce guide pratiche, video educativi e materiali informativi su temi come sicurezza online, privacy e gestione del tempo schermo. Inoltre, il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha una sezione dedicata alla sicurezza digitale a scuola che offre risorse utili sia per gli insegnanti sia per i genitori.

 

Corsi, video e percorsi formativi online

Il PerCorso Famiglie digitali oggi: navigare insieme in sicurezza – realizzato da noi di NeoConnessi sulla base delle più recenti e aggiornate metodologie di Digital e Media Education – è il primo che vi consigliamo. Ma ce ne sono diversi altri online su temi legati al benessere digitale dei bambini, come per esempio le videopillole di Paole O_Stili, che approfondiscono tutti i compiti e le responsabilità delle famiglie in tema di benessere digitale e naturalmente i metodi più efficaci per accompagnare i figli alla scoperta del mondo digitale, sensibilizzando verso comportamenti sani e sicuri.

 

Libri e pubblicazioni specializzate

Esistono tantissimi libri e pubblicazioni in italiano scritte da esperti nel campo del benessere digitale e dell’educazione digitale dei bambini che offrono consigli pratici e approfondimenti su come educare i bambini a navigare in modo sicuro nel mondo digitale. Per esempio – solo per citare alcuni degli esperti di riferimento del PerCorso Famiglie digitali oggi di NeoConnessi – “Figli connessi. Come la tecnologia plasma la vita dei bambini” di Sonia Livingstone, “La vita dei bambini negli ambienti digitali di Alberto Rossetti o “I nativi digitali non esistono. Educare a un uso consapevole, creativo e responsabile dei media digitali” del pedagogista Cosimo di Bari.

 

Forum e comunità online

Partecipare a forum e comunità online può essere un altro modo utile per i genitori di condividere esperienze, porre domande e trovare supporto da altri genitori che affrontano le stesse sfide digitali. Ce ne sono davvero tantissimi online che offrono spazi dedicati alla discussione sul benessere digitale dei bambini e alla condivisione di risorse e consigli utili. Ma soprattutto c’è il gruppo Facebook – NeoConnessi Genitori, figli e Internet, sempre a tua disposizione per confrontarti con altri genitori e con i nostri esperti su tutti i temi dell’educazione digitale.

 

Applicazioni per il benessere digitale

Sono moltissime ormai le applicazioni o i software che possono aiutarci a migliorare il benessere digitale della nostra famiglia aiutandoci a gestire il tempo che spendiamo davanti a uno schermo e online. Eccone alcune:

  • Family Link di Google, disponibile sia su App Store sia su Google Play Store, permette ai genitori di stabilire regole digitali, monitorare l’uso del tempo schermo e approvare le app scaricate dai bambini.
  • Offtime consente di selezionare le App da tenere mute e in aggiunta si possono anche silenziare chiamate e messaggi ed è gratuita sia per iOS sia per Android.
  • Calm – disponibile sia per iOS sia per Android – guida l’utente attraverso esercizi di meditazione guidata, storie del sonno, paesaggi sonori, esercizi di respirazione e molto altro.
  • Freedom blocca App e siti web (o addirittura l’Internet) fino a otto ore e ci permette di allestire un calendario settimanale con periodi regolari senza Internet. Anche questa App è disponibile sia per iOS sia per Android.
  • Focus Quest rende le pause detox dalla tecnologia molto più divertenti permettendo di impostare un timer per rilassarsi e per recuperare concentrazione ed è disponibile per Android e per iPhone.

In conclusione, sono moltissime le risorse e le App per il benessere digitale delle famiglie. Esplorare queste risorse e impegnarsi attivamente nell’educazione digitale dei propri figli è fondamentale per garantire che possano navigare in modo sicuro e responsabile nel mondo online. E integrarle nella vita familiare – naturalmente sempre adattandole alle esigenze specifiche della propria famiglia – permetterà senza dubbio ai genitori di creare un ambiente digitale sano e positivo per i propri figli e promuovere un uso consapevole e bilanciato della tecnologia.

Consigli e Risorse

Vivere e comunicare in Rete

Vivere e comunicare in Rete

Nelle interazioni in Rete, tutti, bambini e adulti, rischiamo di perdere di vista l’umanità di chi si trova al di ...
Pericoli della Rete

Pericoli della Rete

I minori che usano di più Internet sono più esposti al rischio di vivere esperienze negative, ma questo non si ...
Le opportunità di Internet

Le opportunità di Internet

Internet può essere una risorsa preziosa per aiutare i bambini a imparare cose nuove e, allo stesso tempo, allenare quelle ...