GRUPPO FACEBOOK

Iscriviti al gruppo Facebook NeoConnessi Silver – Nonni e Over60 in Rete.

Acquisti online: come comprare in rete in modo sicuro

da | Mar 24, 2022 | Silver | 0 commenti

Vorresti comprare online ma qualcosa ti preoccupa? Hai paura di non saper riconoscere un sito sicuro? Non sai quale metodo di pagamento utilizzare? Scopri i consigli di NeoConnessi per comprare in Rete in sicurezza.

 

Sono ormai milioni le persone che acquistano online e come fare acquisti online sicuri è una preoccupazione che riguarda non solo i giovani avvezzi alle tecnologie digitali, ma anche gli over 65, che dall’esplosione dell’emergenza sanitaria hanno comprato sempre più su Internet. 

Ecco dunque una breve guida ricca di consigli che risponderà alla tua domanda: come fare acquisti sicuri online?
 

 

Chi fa acquisti online

La possibilità di acquistare in ogni momento della giornata, l’opportunità di confrontare i prezzi e di scegliere i prodotti comodamente dal proprio divano senza doversi recare in un negozio fisico sono alcuni dei vantaggi che hanno spinto sempre più persone e di tutte le età a esplorare il magico mondo dell’e-commerce, il commercio elettronico. Dai dati di Google Consumer Surveys sembra infatti che l’e-commerce non abbia spopolato soltanto a causa del periodo del Covid. Infatti, tra le motivazioni che spingono ad acquistare online non c’è tanto il timore dei contatti quanto la speranza del risparmio.
E anche tra i clienti over-65, gli acquisti online hanno visto un aumento record, con un aumento delle transazioni del 13% In Italia.

 

Quali siti sono affidabili?

Se sei tra i tanti che vogliono fare acquisti online e ti stai chiedendo “come si fa a capire se un sito è sicuro?”
, devi sapere che per comprare online in sicurezza la prima cosa da fare è verificare l’attendibilità degli e-commerce nei quali fai shopping, soprattutto se si tratta di negozi poco conosciuti. 

Per farlo noi di NeoConnessi abbiamo messo a disposizione per te una breve lista di condizioni da verificare prima di procedere con un acquisto online: una sorta di piccolo test da sottoporre ai siti web prima di comprare in Rete!
Il sito presenta tutte queste caratteristiche? Allora è un sito sicuro per comprare online!
In questo modo potrai essere certo di comprare online in sicurezza, difenderti dalle fregature online ed evitare di fare acquisti su falsi negozi online o siti inaffidabili:

  • Il sito web ha una crittografia sicura, ossia il suo indirizzo Internet inizia con https:// e prosegue con il nome del sito scritto correttamente?
  • Il negozio online è trasparente per quanto riguarda le modalità, i tempi e i costi di spedizione e consegna?
  • Il negozio online dà informazioni sul diritto di recesso, ossia sulla possibilità di restituire il prodotto acquistato ricevendo in cambio il rimborso?
  • Il negozio online rispetta la direttiva europea sulla protezione dei dati. Ad esempio, non inviando a terzi i dati inseriti?
  • I termini e le condizioni generali sono chiare facili da trovare sul sito?
  • Il sito presenta più recensioni positive che negative e tali recensioni sembrano veritiere?
  • Il venditore online invia una conferma dell’ordine effettuato?

 

I migliori siti per comprare online

Lo shopping online è quella parte dell’e-commerce che consente di acquistare prodotti e servizi su Internet. Ma esistono molti siti di e-commerce specializzati ed è difficile dire quale sia il migliore. Dopo aver valutato l’affidabilità del sito su cui stai navigando, non resta che scegliere il tuo negozio preferito.
Ci sono alcuni store molto grandi e noti che, come Amazon, Zalando, Ebay, che vendono tantissime tipologie di prodotti con un catalogo così sconfinato che sarebbe impossibile costruire un negozio fisico altrettanto grande (se puoi immaginare un oggetto, probabilmente su Amazon puoi comprarlo!).
Ed esistono anche i negozi tradizionali che, con l’avvento del digitale, hanno deciso di aprire un proprio sito di e-commerce per consentire ai clienti affezionati di acquistare direttamente da casa senza doversi recare per forza nel negozio fisico. Ad esempio, ormai quasi tutti i supermercati offrono questa possibilità: ricevere direttamente la spesa a casa, evitando di trasportare sacchetti pesanti!

Ecco due piccole e semplici azioni che ti permetteranno di schivare le frodi e di acquistare online in sicurezza:

  • Controlla le recensioni
    Le recensioni sono i pareri e le opinioni di altri utenti che hanno acquistato online quel determinato prodotto o servizio e ciascun sito di e-commerce ha una sezione denominata, appunto, “Recensioni” in cui è possibile visionarle tutte.
    Leggere le recensioni è importantissimo, non solo per verificare la qualità delle prestazioni del prodotto e scoprire eventuali difetti, ma soprattutto per controllare che non si tratti di una truffa ma di un acquisto in Rete sicuro.
  • Cerca i marchi di verifica o i certificati
    Esistono una serie di sigilli di qualità che forniscono la garanzia che si tratti di un sito online sicuro. Tra questi, i più famosi e frequenti sono, ad esempio, le certificazioni di Altroconsumo e le certificazioni di affidabilità Trusted Shop SPA. Per scoprire se un sigillo è autentico, basterà cliccare sopra l’icona del certificato, oppure, per essere veramente scrupolosi, è possibile verificare che sulla pagina dell’ente di controllo (Altroconsumo, ad esempio) ci sia il nome del sito da cui state acquistando online.

COME RICONOSCERE LE RECENSIONI FALSE

Abbiamo appena detto che le recensioni sono uno dei metodi più efficaci per verificare la sicurezza di un acquisto online. Tuttavia, crescendo l’importanza delle recensioni nella scelta d’acquisto dei consumatori aumenta anche l’attenzione dei siti nei loro confronti. Può capitare, infatti, che alcuni di essi, in maniera del tutto illegale, acquistino dei “pacchetti” di recensioni false per rendere più appetibile il proprio prodotto. È dunque molto importante leggerle con attenzione e consapevolezza.

Ecco un paio di suggerimenti per sviare il pericolo delle recensioni fittizie e acquistare in sicurezza:

  • Attenzione alle frasi troppo positive e articolate: forse non rispecchia l’opinione di un utente, ma è una campagna pubblicitaria!
  • Verifica la data delle recensioni: se troppe recensioni sono state scritte un breve lasso di tempo, probabilmente sono fittizie!

Comprare in rete in sicurezza

A volte chi mette a repentaglio la sicurezza dei nostri pagamenti non sono i siti web, ma siamo noi stessi con i nostri comportamenti. Per questo accertati sempre che il tuo computer non sia infetto da virus, che non si aprano strane schermate o messaggi non desiderati. E imposta password sicure: i siti di e-commerce sui quali acquisti, o acquisterai in futuro, sono molto delicati e vanno protetti con cautela, in quanto consentono di salvare i dati dei vari metodi di pagamento per pagare più velocemente. Per questo è importante inserire password univoche, difficili da rintracciare e sempre nuove

Per scoprire come elaborare una password sicura, clicca qui

Inoltre, evita di fare acquisti da dispositivi usati da altri utenti, perché corri il rischio di dimenticare di cancellare i tuoi dati e di lasciare così libero accesso alle tue informazioni personali potenzialmente a chiunque. Da questo punto di vista, una cosa rende sicuro un acquisto digitale: proprio il fatto di non inserire i tuoi dati personali e le password nel computer o nel cellulare di un’altra persona.

 

Qual è il metodo più sicuro per pagare online?


Dopo aver verificato l’affidabilità dell’e-commerce a cui ti stai rivolgendo e aver scelto i tuoi prodotti preferiti, non resta che pagare. A questo proposito occorre prima chiedersi quali sono i metodi di pagamento più sicuri online per pagare.
Hai il timore di inserire in Rete i dati della tua carta di credito?
Non preoccuparti, esistono altri metodi per comprare online in sicurezza!
Vediamone alcuni:

  • CARTA PREPAGATA
    In alternativa alla classica carta di credito, uno dei metodi di pagamento più sicuri online è la carta prepagata, ossia una carta il cui credito non è detratto dal conto corrente bancario, ma è detratto direttamente dai fondi correnti ricaricati sulla carta. Queste carte offrono maggiori garanzie in caso di frode poiché, a conti fatti, il massimo importo che potrai perdere sarà soltanto quello precedentemente caricato.
  • PAYPAL
    Fra i diversi metodi di pagamento più sicuri online c’è senza dubbio anche PayPal, che offre il vantaggio di poter pagare o farsi pagare senza esser costretti a utilizzare per forza i propri dati bancari. Per poter usare questo particolare conto online è necessario iscriversi a questo link.
  • BONIFICO BANCARIO
    Su Internet molto spesso viene offerta la possibilità di pagare tramite un comune bonifico bancario che, pur essendo più lento rispetto ai metodi di pagamento precedenti, risulta essere uno dei più sicuri online.
    In questo caso, l’unica accortezza da utilizzare è aver verificato bene il codice IBAN a cui stiamo mandando denaro, per evitare di inviare i nostri soldi a qualcuno che non è il venditore.
  • CONTRASSEGNO
    Se per un motivo o per un altro non vuoi o non puoi utilizzare nessuno di questi classici metodi di pagamento, esiste anche la possibilità (ma non tutti i venditori la offrono) di pagare attraverso il contrassegno, ossia soltanto al ricevimento della merce ordinata. Ricorda che se scegli il pagamento tramite contrassegno, di solito dovrai pagare anche una piccola cifra in più rispetto ai metodi di pagamento tradizionali.

 

Ottenere il rimborso per un acquisto online

Se proprio non sei soddisfatto del prodotto ricevuto, devi sapere che quasi tutti i siti di e-commerce offrono la possibilità di restituire i prodotti acquistati e farsi rimborsare.
Dopo aver comunicato di voler restituire la merce, si hanno due settimane a disposizione per spedirla e il commerciante online dovrà rimborsare la somma di denaro entro 14 giorni dal giorno in cui ha ricevuto notizia della restituzione della merce dal cliente. Il Codice del Consumo prevede che il diritto alla sostituzione o alla riparazione (nei casi più gravi, si può persino richiedere la restituzione dei soldi) diventi però obbligatorio per il commerciante nel caso in cui la merce sia difettosa o presenti dei malfunzionamenti.Se provvedi alla restituzione del prodotto entro 14 giorni dalla data di avvenuta consegna, normalmente le spese di spedizione non dovrebbero essere a tuo carico.
Infine, per quanto riguarda i rimborsi, la loro erogazione avviene solitamente sul medesimo metodo di pagamento utilizzato per l’acquisto e richiede, in media, dai 5 ai 14 giorni per essere elaborata e inviata.

 

Chi può aiutarmi a fare acquisti online?

Se gli acquisti online sicuri ti hanno incuriosito/a ma hai ancora qualche dubbio, guarda il videocorso “Acquisti in rete” per provare insieme a Carolina a comprare un prodotto in Rete e riceverlo comodamente a casa! All’interno del video troverai tutti i passaggi da seguire.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.