di Roberta Franceschetti

La scuola è finita, dopo il difficile periodo della DAD. A settembre i bambini torneranno in classe in presenza (si spera). Davanti a noi c’è una lunga estate per riprendere fiato, ma anche per cercare di riempire le falle che la didattica a distanza in alcuni casi ha lasciato dietro di sé. Quelle psicologiche si rimargineranno del tutto solo quando i bambini potranno finalmente rivedere i loro compagni e insegnanti. Sulle falle di apprendimento, magari possiamo lavorare anche noi genitori a casa, aiutandoci con app e piattaforme online. Ancora gli schermi? Di nuovo il digitale? Sì, perché la didattica dell’emergenza che abbiamo sperimentato in tempo di Covid-19 non ha reso giustizia a strumenti che possono realmente supportare l’apprendimento, se usati correttamente e con la mediazione di un adulto. Si è spesso confusa la DAD con l’uso della tecnologia all’interno della scuola, che sono due concetti profondamente diversi. Il digitale nell’apprendimento dà il meglio di sé quando c’è un adulto – un genitore, un insegnante, un educatore – accanto al bambino che lo guida nell’uso dello strumento, all’interno di una relazione in presenza.

Per questo abbiamo deciso, anche per i compiti di queste vacanze estive, di dare qualche suggerimento di app e piattaforme online. Grazie alla dimensione multimediale e alle forti componenti ludiche, possono infatti essere usate per ripassare argomenti appresi durante l’anno scolastico o per comprendere concetti che risultano poco chiari. Di seguito trovate una serie di risorse – dalla matematica alla grammatica, dalle scienze all’inglese – adatte a bambini della scuola primaria e delle medie. Buona estate e arrivederci (a scuola) a settembre!

Scuola Primaria Montessori Box (6-9 Anni) di EDOKI ACADEMY
Un pacchetto di applicazioni educative ispirato al metodo Montessori e dedicato ai bambini della scuola primaria. Lavora sulle conoscenze di lettura, scrittura, matematica già acquisite dai bambini. Prime operazioni è dedicato ad addizione, sottrazione, doppio/metà, pari/dispari. Math City spiega il sistema decimale. Moltiplicazione presenta quattro diversi approcci per moltiplicazioni, giochi e tabelline. Aggiungere e sottrarre grandi numeri fornisce un approccio dettagliato per le operazioni essenziali e un modo unico per imparare i concetti di ”riporto” e “cambio”. Tic-Toc-Time insegna a leggere l’ora e a capire concetti semplici come sole/luna, ombre, notte/giorno. Su App Store il pacchetto di 6 app costa 20,99 Euro, ma le singole applicazioni sono anche acquistabili separatamente. Su Google Play trovate invece le singole app.

Il Sistema Solare – Professor Astro Gatto
Basata sul libro best-seller dell’illustratore Ben Newman e del fisico quantistico Dominic Walliman, Il Sistema Solare – Professor Astro Gatto descrive ai bambini con umorismo la nostra galassia. Guidati da Astro Gatto e dal suo aiutante Astro Topo, i cadetti astronauti possono esplorare le frontiere del nostro sistema solare, scoprire pianeti, lune, soli, veicoli spaziali e costruire un razzo. L’app, adatta a bambini degli ultimi anni della scuola primaria, è disponibile solo su App Store.

Mammiferi
L’app Mammiferi di Tinybop permette di scoprire come gli animali vedono, mangiano, giocano, corrono e crescono. I bambini possono esplorare l’anatomia di ogni mammifero dalle ossa agli organi interni, dalla pelliccia ai baffi. Si può scoprire in modo interattivo come vivono una tigre del Bengala, un vespertilio bruno, un canguro rosso, un elefante africano. E si possono far gareggiare due animali alla volta per scoprire chi è più veloce. Per bambini degli ultimi anni della scuola primaria. Disponibile solo su App Store.

Endless Alphabet
Un’app che può aiutare i bambini dei primi anni della primaria nell’arricchimento del vocabolario e nell’apprendimento dell’alfabeto inglese e dello spelling. I simpatici mostri protagonisti dell’app, uniti alla grafica accattivante, alle animazioni e alla componente sonora rendono l’approccio alla lingua straniera più divertente. Su App Store e Google Play.

Redooc
Redooc è una piattaforma web che intende insegnare matematica e italiano in maniera innovativa. Attraverso videolezioni, appunti, mappe, tabelle ed esercizi interattivi offre tutto il programma ministeriale di matematica e italiano della scuola primaria e delle medie. Inoltre, include sezioni dedicate alle prove Invalsi. Disponibile su web e anche come app su App Store e Google Play per la parte dedicata alla matematica.

Atlante del Mondo Barefoot
Un mappamondo interattivo che consente di poter zoommare sul Taj Mahal in India, sull’Etna in eruzione in Sicilia, di poter vedere il relitto del Titanic nel mezzo dell’Oceano Atlantico o una iena zebrata nella savana africana. Ma anche di avere informazioni sui continenti, sul clima, sulla popolazione, per imparare la geografia in modo inedito. L’app è solo in inglese, quindi può essere più facilmente usata da ragazzini della scuola media. Solo su App Store.

Duolingo
Duolingo,il simpatico gufetto dell’app, aiuta i bambini nell’apprendimento delle lingue straniere (inglese, francese, tedesco e spagnolo) attraverso il gioco. Ha infatti un approccio simile ad un videogioco, con diversi livelli e vite da preservare per passare allo step successivo. Per progredire e guadagnare punti occorre scegliere le parole giuste. Per tutte le età, è disponibile su App Store e Google Play.

Per intrattenere i più piccoli, dai 2 ai 6 anni, c’è PAPUMBA, un’app inclusa con l’offerta KIDS di WINDTRE. Oltre 500 giochi progettati intorno a tappe di sviluppo per incoraggiare l’autonomia e il pensiero critico. Senza pubblicità, offre un ambiente sicuro ed educativo, perché tutti i giochi sono progettati da esperti di educazione per l’infanzia. Per scoprire come fare ad ottenerla, clicca sul LINK