Usare delle App per imparare e studiare la matematica può dare grandi soddisfazioni, a molti livelli e in tante occasioni diverse. Ci sono App pensate per insegnare i numeri e la matematica di base, altre per ripassare formule e migliorare i propri voti senza dover ricorrere a ripetizioni o corsi pomeridiani, altre ancora che ci aiutano a restare allenati nel calcolo, testando competenze e capacità.

Per fare pratica in matematica con i bambini in modo semplice, intuitivo e divertente, noi di NeoConnessi abbiamo selezionato tre applicazioni che permettono non solo di fare calcoli, ma anche di apprendere i procedimenti e i ragionamenti utilizzati.

 

Tic Toc Time – Imparare a leggere i numeri attraverso il tempo

Lo si intuisce anche dal nome: questa applicazione permette ai bambini di acquisire competenze matematiche di base e imparare a leggere e usare l’orologio.

La squadra di Edoki Academy, già nota per tutta una serie di App di apprendimento della matematica basate sul metodo Montessori, ha concepito lo scenario del gioco basandosi su un approccio intuitivo: i castori canadesi, gli eroi scelti per donare al tutto un’atmosfera allegra e naturale, faranno capire il magico mondo dei numeri a tutti, anche a quanti incontrano difficoltà nell’imparare a leggere l’ora. In 3 mini-giochi, gradualmente il bambino familiarizza con le lancette e impara a leggere l’ora sul quadrante analogico e su quello digitale, accompagnato da numerose spiegazioni.

La App ha anche altri giochi, sempre basati sul tempo e sulla matematica: 

  • Grazie alla Bussola, i bambini imparano a orientarsi nello spazio terrestre, a comprendere lo spostamento del sole nel cielo e la suddivisione di una giornata.
  • Con il gioco Il sole e l’ombra i bambini imparano invece a sincronizzare la posizione dell’ombra e del sole grazie a un albero che svolge il ruolo della meridiana.
  • Infine, il gioco Il tempo e lo spazio mostra che il principio della meridiana non funziona di notte, poiché il sole scompare. Il papà castoro invita dunque a viaggiare nello spazio per comprendere la rotazione terrestre.

Il seguito del gioco rinforza le conoscenze del bambino e gli insegna le sottigliezze del linguaggio associato alla formulazione oraria. Le nozioni di “meno un quarto” o “e un quarto” vengono presentate e testate con l’aiuto di un quiz e il finale dell’applicazione aggiunge un gioco nel quale il bambino, in un luna park, deve fermare un orologio al momento giusto. Il suo punteggio salvato lo spingerà a esercitarsi regolarmente per migliorarlo.

Scarica la App

 

Re della Matematica Junior – Giochi matematici in ambientazione medievale

Re della Matematica Junior è una App che aiuta a sviluppare le conoscenze in ambito matematico, sviluppando la mente e aiutandola ad allenare le capacità di calcolo e di ragionamento. Il gioco, realizzato da Oddrobo, si basa sulla soluzione di problemi con difficoltà crescente ed è ambientato in un mondo medievale, in cui per diventare “Re” bisogna salire la scala sociale – partendo dal livello contadino (o contadina) – rispondendo a domande e risolvendo dei problemi. 

La versione ”lite” di Re della Matematica Junior è disponibile gratuitamente e comprende i livelli con domande sulle regole aritmetiche fondamentali (per esempio addizioni e sottrazioni) e di logica. Nella versione completa a pagamento, oltre alle quattro operazioni, ci sono livelli sulle frazioni, sulle potenze, fino alla statistica e alle equazioni.

La App è adatta per bambini dai 6 anni in su e la sua forza didattica sta nel saper stimolare la curiosità, presentando la matematica in un contesto ludico e divertente, che incoraggia a pensare da soli e a vedere i concetti matematici da diversi punti di vista. Inoltre, è possibile anche gareggiare contro amici e parenti!

Scarica la App per Android

Scarica la App per IOs

 

Redooc – Formule di Matematica Gratis – Un eccellente strumento di ripasso

Non sarebbe fantastico poter imparare la matematica ovunque, senza dover caricare pagine web, guardando spiegazioni, facendo esercizi e trovando le formule desiderate facilmente e ogni volta che ci servono? È proprio per questo che Redooc, la celebre piattaforma di didattica digitale per l’apprendimento delle competenze di base in matematica, ha trasferito tutto il suo know how anche in una App utilizzabile su tablet e smartphone.

L’aspetto forse più interessante dell’App di Redooc è che non si limita a enunciare formule e snocciolare esercizi, rendendo difficile per gli studenti seguire il discorso e i passaggi, ma spiega le varie situazioni concrete in cui possono essere usate quelle formule in situazioni alla portata di tutti. E questo permette non solo di fissare meglio i  concetti, ma anche di  ripassare e capire gli argomenti in autonomia, sviluppando una mente che sa ragionare in modo astratto ma anche sulle situazioni pratiche.

Le lezioni invece sono composte da più post che contengono appunti e video lezioni, che spiegano passo per passo i concetti. Gli esercizi, divisi in 3 livelli di difficoltà crescente, interattivi e dotati di feedback immediato, sono presentati con logiche di gioco (punti, classifiche e passaggi di stato) in modo da mettere alla prova le capacità del ragazzo in modo stimolante e divertente. 

Scarica la App per Android

Scarica la App per IOs