a cura della Redazione

Sebbene il videogioco sia ormai parte integrante della vita delle famiglie italiane, non tutti i genitori sanno orientarsi sul tema o conoscono gli strumenti necessari per comprenderlo e per utilizzarlo al meglio con i propri figli.

Per rispondere al bisogno crescente di informazioni dei genitori su questo argomento è nato Tuttosuivideogiochi.it, il nuovissimo portale realizzato da IIDEA (Italian Interactive & Digital Entertainment Association) con il supporto di PEGI s.a.(Pan European Game Information), l’organizzazione no profit che gestisce il sistema paneuropeo per la classificazione dei videogiochi.

Un’iniziativa che, similmente ai progetti europei già esistenti come Ask About Games in Gran Bretagna, PédaGoJeux in Francia e The Good Gamer in Spagna, mira a far conoscere più da vicino questa popolare forma di intrattenimento e le sue potenzialità.

“Tutto sui videogiochi” si propone infatti come:

“una fonte di informazioni affidabili per i genitori che possono così compiere le scelte giuste in merito a una delle forme di intrattenimento più importanti per i propri figli”

Come dichiara Simon Little, MD di PEGI s.a., il sito dà la possibilità ai genitori di reperire informazioni, chiedere consigli e dipanare dubbi, approfondire tematiche, con l’obiettivo di far comprendere l’importanza non soltanto di informarsi, ma anche di giocare con i propri figli.

“Sul portale sono disponibili tutti gli strumenti necessari per avviare un dialogo costruttivo in merito all’utilizzo dei videogiochi in famiglia, oltre alle regole da implementare e rispettare per un uso corretto”

Il progetto si avvale di un hub di esperti di diverse discipline e delle preziose testimonianze di genitori per discutere di argomenti come il rapporto dei propri figli con i videogiochi o le ricadute sociali ed educative di questi ultimi.

In particolar modo i contenuti sono suddivisi nelle 4 macro aree Classificazione, Controlli parentali, Conosci e Approfondisci. Scopriamole insieme:

  • La sezione CLASSIFICAZIONE è uno strumento utile a capire come vengono classificati i videogiochi in commercio con i sistemi PEGI e AGCOM, sia in riferimento all’età sia al contenuto. Consultando questa sezione il genitore può assicurarsi che un determinato videogioco sia appropriato o meno per i propri figli e dunque adottare decisioni informate nell’acquisto.
  • CONTROLLI PARENTALI è la pagina dedicata ai sistemi di controllo che è possibile attivare sulle diverse piattaforme, su console o su Smartphone/Tablet, utili ai genitori per monitorare e controllare i comportamenti di gioco dei propri figli secondo differenti parametri.
  • La sezione CONOSCI propone al suo interno 4 interessanti rubriche:
    – “Videogiochi in famiglia”, a cura di Federico Cella, giornalista del Corriere della Sera e papà esperto di videogiochi, con analisi autorevoli su alcuni dei giochi più popolari. Per il lancio del portale è stato scelto Animal Crossing New Horizons per Nintendo Switch e la recensione è stata scritta a quattro mani con Manuela Cantoia, Professoressa Associata di Psicologia Cognitiva Applicata presso l’Università eCampus.
    – “Guide ai videogiochi” pensate per rispondere alle domande più frequenti in tema di videogiochi e scaricabili in formato PDF. Un vero e proprio punto di riferimento ricco di consigli per genitori ed educatori.
    Nella rubrica “L’esperto risponde” i genitori avranno la possibilità di rivolgere delle domande a esperti selezionati in diversi ambiti come la psicologia, la sociologia e la medicina: cosa si può imparare attraverso i videogiochi? Mio figlio sta passando troppo tempo con i videogiochi? Come scelgo il videogioco giusto?
    – “Le uscite del mese” presenta un elenco di schede delle principali uscite di interesse per il pubblico più giovane fornite direttamente dagli editori dei videogiochi e aggiornate mese per mese. Filtrando i giochi per età consigliata PEGI 7 (per bambini dai 7 anni in su) troviamo per esempio la descrizione del nuovissimo Minecraft Dungeons.
  • Sotto APPROFONDISCI il genitore può consultare articoli afferenti a diverse aree tematiche realizzati dal team di professionisti e scoprire come i videogiochi possono avere un impatto positivo sulla società e sulla vita famigliare.

“Tutto sui videogiochi” si basa sulla collaborazione sinergica di tanti attori al fine di valorizzare il ruolo del videogioco nello sviluppo delle generazioni più giovani e in molti altri ambiti come la famiglia, la scuola, la salute e il lavoro.

È un’iniziativa completa, di grande valore e di cui ora possiamo fare tutti tesoro!