di Luigina Foggetti

Adesso che tutta la famiglia ha un proprio Smartphone come possiamo fare per organizzare, comunicare e condividere informazioni utilizzando il telefono? Non sempre basta la chat di famiglia. Ci sono altre soluzioni per semplificare la nostra routine.

Quando i membri della famiglia usano lo Smartphone spesso è per un’esperienza solitaria. O, generalmente, non è per connettersi con le persone che sono già nella stessa casa. Ci sono, invece, ottime app che incoraggiano il legame familiare e altre che ci aiutano a rimanere uniti anche quando non siamo insieme a casa.

La prima cosa che si fa quando anche i nostri figli hanno un cellulare è creare la chat di famiglia, ma non sempre tutto è facilmente gestibile attraverso dei messaggi istantanei. Possiamo, invece, impostare alcune app che già usiamo con le funzionalità di condivisione, oppure installarne di nuove.

Organizzazione

Calendario

Trovo molto utile condividere in un unico posto tutti gli impegni di famiglia. Generalmente lo faccio con un calendario sul frigorifero, ma spesso ho bisogno di verificare un appuntamento quando sono fuori casa. Così ho creato nella mia app sul telefono un calendario separato da condividere con tutti i membri della famiglia.

Noi usiamo Google Calendar, ma tutte le app o i programmi per gestire gli appuntamenti hanno questa funzionalità. Il funzionamento del calendario condiviso è estremamente semplice: dopo aver creato il calendario, si sceglie con quali persone lo si vuole condividere (generalmente serve l’indirizzo email). Quando si crea un evento la cosa importante è ricordarsi di selezionare a quale calendario lo si vuole aggiungere, a quello personale o a quello di famiglia.

Liste

Condividere liste, soprattutto quelle della spesa, con gli adulti della famiglia è sempre stato un tema caldo. Ogni famiglia alla fine arriva a un compromesso tra cartaceo o digitale, lo scopo alla fine è quello che nessuno dimentichi di comprare i prodotti urgenti e la cena sia assicurata.

Negli store ci sono molte app per gestire liste, molte delle quali hanno la funzionalità di condivisione. Recentemente sto utilizzando Bring! (App Store, Google Play). Oltre alle liste della spesa condivise, alle ricette incluse, alle carte fedeltà, Bring! organizza la spesa e ti accompagna passo per passo, dall’ispirazione iniziale alla pianificazione condivisa, fino alle corsie del tuo supermercato.

App specifiche

Negli app store potete trovare app che raggruppano le funzionalità appena viste sopra. Io preferisco ottimizzare le app che già utilizzo invece che installarne di apposite. Immagino però che non per tutti sia così, e ci sia chi voglia tenere tutto raggruppato in un’unica app. Ecco due tra le più utilizzate:

  • FamilyWall – Chi non ha mai desiderato un assistente familiare, un aiuto nell’organizzazione e nella comunicazione quotidiana? FamilyWall aiuta a gestire la vita quotidiana della famiglia condividendo gli impegni e le attività di tutti, tenendo traccia delle liste della spesa, programmando i pasti, gestendo le cose da fare. Alcune parti dell’applicazione sono accessibili solo tramite abbonamento. App Store, Google Play
  • Cozi Family Organizer – Cozi è un’applicazione online per organizzare gli impegni, appuntamenti, scrivere note e condividere promemoria. Offre un calendario, to do list, invio promemoria e app per iOS e Android. App Store, Google Play

Comunicazione

Credo che già tutti voi abbiate una chat di famiglia. I messaggi online nella chat di famiglia possono essere non solo di utilità quotidiana e pratici, ma anche relativi a questioni emotive e affettive. La chat ha questa funzione alla fine, non tanto quella di tenerci aggiornati sugli spostamenti di tutti o sulla presenza a cena, ma quella di farci sentire uniti.

Intrattenimento con amici e parenti

Uno degli aspetti della situazione che si è verificata nel 2020 è che abbiamo avuto l’occasione di trovare modi nuovi per rimanere in contatto con gli amici più cari e i parenti. Se i tuoi figli vogliono trascorrere del tempo con i loro amici e i loro cari, ecco alcuni modi in cui possono farlo utilizzando app.

Giochi online

Molti giochi individuali nel corso di quest’anno hanno attivato l’opzione multiplayer online.

  • Tombola. Su questo sito potete generare delle cartelle gratuite da poter distribuire tra i giocatori e giocarci online, utilizzando un’app di video conferenza come Skype o Zoom.
  • QuizUp (al momento non è tradotta in italiano) è un divertente gioco-quiz il cui scopo è quello di raggiungere il punteggio più alto del tuo sfidante. I giocatori saranno alle prese con una gran varietà di categorie e sottocategorie, tra cui film, televisione, videogiochi, letteratura e natura. App Store, Google Play
  • Trivia 360. Gioco che non ha bisogno di presentazioni. Ad agosto è uscita la modalità multiplayer. App Store, Google Play
  • Il gioco della vita. App che presenta una nuova modalità multi giocatore molto attesa. Gli abbinamenti online consentono di giocare in modo del tutto nuovo. App Store, Google Play

Streaming video e musica, abbonamento famiglia

Se avete già attivato un abbonamento con una piattaforma streaming di musica o video, potete fare un upgrade e ottenere un account famiglia, in modo da poter condividere l’abbonamento con gli altri membri, e ognuno potrà avere un suo profilo personale. In questo modo vostro figlio potrà salvare la sua playlist di musica Trap senza interferire con l’algoritmo che gestisce le vostre canzoni preferite.

Nel caso delle piattaforme di video streaming potete creare dei profili “bambino”, così saranno in automatico attivati i filtri per gestire i contenuti non adatti all’età.

Netflix Party

Netflix Party ci consente di guardare insieme un film o un programma TV e chattare in tempo reale. Questa app è disponibile solo sui browser Chrome su computer desktop o laptop. L’estensione di Google Chrome, Netflix Party, è pensata per tutti coloro che amano guardare contenuti in streaming condividendo in tempo reale commenti e considerazioni con persone che, per svariati motivi, non sono accanto a loro.

Acquisti

Account family negli App store

I due più grandi negozi di app (App Store, Google Play) hanno attivo delle soluzioni per poter condividere gli acquisti con il resto dei membri della famiglia fatti sui loro store. Questo evita di dovere fare acquisti doppi, oppure di utilizzare lo stesso account su tutti i dispositivi di famiglia.

Stocard

Credo che questa app sia stata davvero una scoperta rivoluzionaria per me, soprattutto per alleggerire il peso del portafoglio. Stocard – disponibile su App Store e Google Play – permette di portare tutte le nostre carte fedeltà dentro al nostro Smartphone. In questo modo non avremo più problemi nel cercare la carta giusta arrivati in cassa nei nostri negozi preferiti. L’utilizzo di questa app ha anche evitato che io e mio marito utilizzassimo due carte fedeltà diverse per lo stesso supermercato. Questa app ci permette di caricare le carte Fedeltà attivate da altri membri della famiglia, ottimizzando gli acquisti di tutta la famiglia.