Passo 5

Sempre gentili, anche online

Nelle interazioni in Rete, tutti, bambini e adulti, rischiamo di perdere di vista l’umanità di chi si trova al di là dello schermo. Può capitare che si parta da un semplice insulto per finire in episodi gravi di cyberbullismo. Spesso infatti i bambini non sono in grado di prevedere le conseguenze delle loro azioni nel mondo reale e quindi nemmeno nel mondo virtuale.

Diventa allora fondamentale impegnarsi nel coltivare la gentilezza online. Prima ancora che di regole di comportamento, con i bambini parliamo di gesti “virtuali” che possono ferire: online si moltiplicano le possibilità di nuocere alle persone. Alimentiamo dunque rispetto ed empatia anche nei videogiochi e nel metaverso. Solo così la “netiquette”* e il giusto comportamento potranno essere realmente comprese e messe in pratica nello spazio virtuale.

 

*Le regole informali di comportamento in Rete volte a favorire il reciproco rispetto tra gli utenti

Consigli

Scriviamo la netiquette della nostra famiglia insieme ai bambini

Insegniamo a praticare gentilezza online, per combattere il bullismo e l’hate speech (discorsi di odio, espressioni di odio) in Rete

Confrontiamoci in modo costruttivo e civile anche negli ambienti online, rassicuriamo i bambini sull’esistenza di istituzioni, come la Polizia Postale, che si occupano proprio della tutela dei cittadini in caso di crimini compiuti online

Approfondisci insieme a noi

Momenti da condividere

Momenti da condividere

Tornare alla normale routine quotidiana dopo la pausa estiva non è sempre facile. La vita di città, il lavoro, la scuola che si avvicina e i mille altri impegni minano ...
Tornare a scuola più organizzati

Tornare a scuola più organizzati

L’inizio di un nuovo anno scolastico coincide con il momento dei buoni propositi: è l’occasione per lasciare alle spalle ciò che non ha funzionato finora, e provare a fare di ...
Studiare a casa? Come migliorare la concentrazione

Studiare a casa? Come migliorare la concentrazione

Come migliorare la concentrazione mentre si seguono le lezioni al computer o si utilizza il proprio smartphone per studio? Anche se suona ironico si possono utilizzare delle app o strumenti ...

Facciamo i bravi… ci...

Precedente
Scopri tutti i passi del Decalogo

Alleniamoci a non ca...

Successivo