Passo 9

Troviamo il giusto equilibrio fra digitale e reale

Smartphone, PC, console e tablet sono entrati nella nostra quotidianità come strumenti utili e divertenti. Talvolta diventano però invadenti e sottraggono tempo ad altre attività e alle relazioni. Come adulti abbiamo la responsabilità di stabilire regole e indicare comportamenti corretti per gestire la vita online. Dobbiamo educare i bambini a un uso equilibrato del digitale.

Il digitale non deve infatti influire sul sonno, sullo sport, sulla lettura, sugli incontri con gli amici, cose che devono occupare la maggior parte del tempo nel reale. È una buona abitudine suddividere e organizzare il tempo in maniera equilibrata*.

Inoltre, soprattutto in ambito digitale è utile variare il tipo di contenuti, proponendo ai bambini alternative di qualità che non si limitino a video e videogiochi. Li educhiamo a mangiare cibi diversi per rimanere in salute e, allo stesso modo, dobbiamo assicurarci che il loro consumo mediale fornisca spunti differenti e favorisca un sano sviluppo psicologico, emotivo, intellettuale e sociale. 

Spegniamo il nostro cellulare… è un ottimo esempio!

*Nel libro “3-6-9-12. ​​Diventare grandi all’epoca degli schermi digitali”, lo psichiatra francese Tisseron ha coniato il termine “dieta mediale”: come esistono regole per la dieta alimentare del bambino, allo stesso modo è possibile impostare una dieta degli schermi, per imparare a usarli correttamente

 

Consigli

Facciamo una lista di attività divertenti da svolgere offline

Alterniamo le attività digitali durante l’arco della settimana: non solo videogiochi e YouTube, ma anche film, audiolibri, podcast…

Continuiamo a coltivare relazioni e a mostrare ai bambini che esiste una continuità tra mondo reale e mondo online

Approfondisci insieme a noi

Codyroby per l’insegnamento del pensiero computazionale

Codyroby per l’insegnamento del pensiero computazionale

È possibile giocare, imparando a programmare, senza usare nessun dispositivo? È la domanda che mi sono posta qualche settimana fa, vedendo la voglia di uscire di casa e passare il ...
Genitori, i funamboli del digitale

Genitori, i funamboli del digitale

Ogni giorno, come molti altri genitori di bambini e adolescenti, sperimento sentimenti contrastanti riguardo ai comportamenti dei miei figli in relazione all’utilizzo di cellulari, tablet, console di videogioco e computer ...
Questione di metodo: un nuovo approccio al digitale per i genitori del XXI secolo

Questione di metodo: un nuovo approccio al digitale per i genitori del XXI secolo

In un’era dominata da schermi luminosi e connessioni senza limiti, il libro di Jordan Shapiro “Il metodo per crescere i bambini in un mondo digitale”. Questo rivoluzionario, indispensabile manuale per genitori ...

Facciamo i creativi…...

Precedente
Scopri tutti i passi del Decalogo

Facciamoci raccontar...

Successivo